Spotify craccato iOs: come fare nel 2021

Spotify Craccato iOs 1

Spotify craccato iOS come si pò avere? Sì, insomma come è possibile ottenere sul proprio iPhone o su un qualunque dispositivo della mela più famosa al mondo in maniera completamente gratuita e potendo però sfruttare tutte le funzionalità della versione Premium?

Insomma ci deve pur essere un modo per avere Spotify sul proprio dispositivo senza però dover per forza pagare l’abbonamento mensile. Noi oggi siamo qui per scoprire con te in che modo si può avere Spotify Premium gratis iPhone, ma ci teniamo a ricorda che craccare una app o un qualunque programma non è che sia proprio lecito.

Quindi il consiglio è quello di fare molta attenzione a quello che si fa. Inoltre considera anche che le app illecite e craccate possono essere causa di virus per i dispositivi elettronici.

Presta sempre molta attenzione, ma adesso torniamo a noi e senza paternalismo passiamo a parlare di come avere Spotify Premium gratis iPhone.

Spotify craccato iOS: cos’è il fenomeno Spotify

spotify craccato ios 2

Iniziamo dal principio, e facciamo finta che tu sia un novizio di Spotify e non sappia cosa sia. Allora sappi che quando si parla di Spotify ci si riferisce a una piattaforma di musica e audio in streaming online.

Una delle piattaforme che stanno riscuotendo maggiore successo negli ultimi anni. Non è affatto semplice combattere la concorrenza di un impero come YouTube, ma possiamo affermare, senza timore di sbagliare, che si tratta di piattaforme completamente differenti.

Grazie a Spotify è possibile ascoltare musica di tutte le età. Su tale piattaforma trovano spazio tanto i successi di sempre, quando i moderni cantanti artisti della musica che stanno cercando la maniera di farsi conoscere sul grande palco.

Insomma, in un mondo in cui l’essere conosciuto da un gran numero di persone passa anche attraverso i social media, Spotify è un ibrido tra i social e le piattaforme di musica. L’occasione che si ha di farsi conoscere dal grande pubblico, creare un proprio seguito che permetta poi di farsi notare dai produttori musicali.

Ma questa è un’altra storia e non siamo quei per parlare di questo, ma piuttosto di come avere Spotify per iOS magari in maniera gratuita. Ecco perché il nostro interesse ora, è tutto per Spotify iOS craccato.

Allora forse potrebbe essere utile sapere quanto costa Spotify e perché l’averlo craccato è il nuovo desiderio di molti.

Quanto costa Spotify

Innanzitutto chiariamo subito che per utilizzare Spotify non è necessario pagato, in quanto è possibile anche utilizzarlo in maniera completamente gratuita, ovviamente con delle limitazioni.

Se ci si attiene alla versione gratuita “legale” di Spotify vuol dire accontentarsi di accolte delle playlist casuali, non poterne creare delle proprie, sciropparsi pubblicità di ogni genere e infine non poter ascoltare la musica se si è provi di connessione internet.

Tutti elementi che possono essere evitati nel momento in cui si decide di sottoscrivere un abbonamento. Il più classico tra di essi è quello Premium. Il costo è di 9,90 euro al mese, pagabile anche con unica rata annuale.

La versione premium della piattaforma permette di:

  • Creare una o più playlist con quelli che sono i brani preferiti;
  • Scegliere per l’ascolto di albi di qualunque genere, brani da cercare per titolo, genere, autore o album;
  • Niente pubblicità, quindi poter ascoltare la musica senza alcuna interruzione;
  • Possibilità di pubblicare una propria registrazione sulla piattaforma:
  • Fare download dei brani per ascoltarli offline.

Questo è il pacchetto che permette di sfruttare il maggior numero di vantaggi.

Gli studenti possono ad esempio giovare, per un anno, della versione Premium per studenti al 50%.

A poco meno di 15 euro invece c’è l’abbonamento family, con una sola sottoscrizione, fino a un massimo di 5 persone che abitano nella stessa casa, possono sfruttare i vantaggi della versione Premium dell’abbonamento a Spotify.

Perché scegliere Spotify craccato?

Quindi ci sembra piuttosto chiaro che sia scontato preferire l’abbonamento Spotify Premium e non restare sulla versione gratuita della piattaforma. Ma cosa dovrebbe spingere una persona a voler cercare Spotify craccato iOS? Ovviamente avere una versione gratis ha alla base il risparmio del denaro.

Ahinoi lo dobbiamo ammettere, l’italiano medio quando vede la possibilità di avere qualcosa gratis non si tira indietro anche se non è proprio una cosa che potremmo definire giusta, per non parlare di legalità.

In ogni caso avere Spotify craccato iOS vuol dire riuscire ad utilizzare tutti i vantaggi della versione Premium di Spotify senza dover però pagare l’abbonamento mensile. Questo ci sembra piuttosto chiaro ormai.

A questo punto abbiamo l’obbligo, perlomeno morale d ridi che proprio la piattaforma di musica in Streaming, dopo aver preso la decisione di entrare in borsa, ha anche affermato che bloccherà tutti gli utenti furbetti che verranno trovati con Spotify Premium gratis iOS.

Quindi i beni tempo in cui era sufficiente scaricare una app da Safari per avere Spotify craccato sembrano essere finiti. Ma non dimenticare che se vuoi avere Spotify premium gratis iPhone puoi sempre sfruttare le offerte che spesso le compagnie telefoniche propongono.

Diciamo che sì, siamo qui a parlarti si Spotify craccato iOS, ma lo facciamo a puro scopo informativo.

Spotify craccato iSO: 3 procedure ed alcuni elementi preliminari

Sono ben 3 le procedure che ti possono permettere di ottenere Spotify craccato iOS, ma prima di entrare nello specifico e quindi procedere spiegandoti le 3 modalità nello specifico ci sono delle precisazioni da fare.

È importante che tu protegga il tuo dispositivo con un buon antivirus, te lo abbiamo accennato in apertura, il download di un’applicazione che non sia quella autorizzata, può essere portatore di malware e non credere alla favola che i dispositivi iOS non ne sono soggetti.

Curiosando sul web potrai trovare diverse alternative molto valide, ovviamente a pagamento, ma saranno utili per proteggere il tuo iPhone, iPad o quant’altro.

Adesso promesso, ti dico quali sono le procedure che puoi seguire per avere Spotify craccato iOS.

Spotify Premium gratis iPhone: la prima procedura

spotify premium craccato 4

Alcuni step che andrai a compiere per saranno comuni a tutte e tre le procedure, come ad esempio il primo. La primissima cosa che devi fare per avere Spotify craccato iOS è cancellare l’applicazione ufficiale di Spotify perché potrebbe andare in conflitto con l’app che ti permetterà di avere Spotify Premium gratis iOS.

Devi dunque accedere al sito EonHub> in basso troverai Tweaked Apps> click su Spotify++> install> apri la sezione Impostazioni sul tuo apparecchio> Generali> Gestione dispositivo> Kailuan Group> Autorizza.

Il download è ora completato e si può procedere ad utilizzare l’applicazione. Alcuni soggetti che hanno utilizzato questa prima procedura ci assicurano che funzione, ma purtroppo non si può procedere al download delle canzoni,

Seconda procedura

costo spotify premium 5

Il primo metodo per ottenere Spotify craccato iOS è ora chiaro. Procediamo con questa seconda procedura che richiede l’istallazione di AltStore uno store esterno che non ha nulla a che fare con l’Apple Store. Per la sua configurazione è indispensabile Jailbreak.

Ma vediamo nello specifico.

Innanzitutto per avere Spotify Premium gratis iPhone dei accedere tramite Safari al sito AltStore> download AltService> avvia la configurazione guidata dei file> grazie al cavo procedi al collegamento del tuo dispositivo mobile iOS al tuo computer> avvia Finder.

Accedi poi alle informazioni del tuo dispositivo cliccando sulla dicitura generali e poi attiva la casella Sincronizza con iPhone via Wi-Fi> tap su AltServer> Install AltStore e scegli il dispositivo che corrisponde a quello in tuo possesso.

Quindi per continuare devi inserire innanzitutto la mail e la password del tuo ID Apple, sicuramente non ricorderai la password e quindi dovrai impostarla nuovamente, ma poi il gioco sarà quasi fatto, dovrai solo attendere il download dei AltStore che ti si aprirà in maniera automatica non appena i file che la compongono saranno scaricati completamente.

È dunque il momento di scaricare Spotify, come? Accedi a Safari> Spotify++>scarica> apri AltStore> my Apps> +> Download> Spotify++.

In pochi secondi avrai a tua applicazione in maniera completamente gratuita la versione Premium della tua adorata Spotify. Lo ammettiamo, risulta essere in meccanismo un po’ difficile e a tratti anche macchinoso, ma non potevamo no parlartene.

Terza procedura

E siamo dunque arrivati a quella che è la terza procedura per quel che riguarda la possibilità di avere Spotify caracca iOS. Tra gli store estranei a quelli ufficiali, quando ci si chiede come avere Spotify Premium gratis iPhone non si può certo ignorare Signulous, che però è solo a pagamento, quindi non sappiamo effettivamente quanto il gioco vali la candela.

Per avere Signulous dovrai pagare 20 dollari di abbonamento annuale e con questo prezzo che tutto sommato è anche piccolo avrai la possibilità di avere un gran numero di app craccate perfettamente funzionanti.

I 20 euro di abbonamento che si pagano servono per quel che potremmo definire la ”manutenzione” dello store. Chiarito questo, vediamo come ottenere Spotify craccato iOS.

Innanzitutto devi accedere al sito ufficiale di Signulous> iOS Code Signin con le modalità di pagamento sicuroZ installare la firma con il metodo dei profili> Spotify++.

Pochi secondi per il download e il gioco è finalmente fatto, hai il tuo Spotify craccato iOS.

Spotify craccato iOS: gli altri store non ufficiali noti

Quindi queste 3 sono le opzioni maggiormente utilizzate nel momento in cui si decide di avere sul proprio dispositivo Apple Spotify Premium Gratis iOS.

Ma non sono le uniche. Infatti non sono pochi i servizi analoghi che il web mette a disposizione e molti sono apprezzati da coloro che decidono di affidarcisi. 

Ti citiamo i più comuni:

  • AppDB;
  • AppCake;
  • PandaHelp;
  • App Valley;
  • TweakBox;
  • TuTuBox;
  • Ignition;
  • CokernutX;
  • CyrusHub;
  • Apps4iPhone;
  • Tweakdoor

Tutti estremamente semplici da utilizzare, le raccomandazioni che ti abbiamo in precedenza fornito sono sempre valide. Attenzione ai Virus!

Spotify Premium gratis iOS: ci sono delle alternative?

spotify premium gratis 3

A questo punto, dopo aver visto le alternative non così  convenzionali per avere Spotify craccato iOs qualcuno si chiede se ci sia un modo per ottenere lo stesso risultato ma in maniera completamente legale.

Tra le migliori alternative che sembra essere molto apprezzate è AmazonMusic. Una funzionalità legale e soprattutto gratis, almeno per il primo mese di fruizione.  Molto simile ad Apple Music si tratta di un servizio streaming di Musca molto apprezzato, anche se a pagamento.

Dopo i primi 30 giorni gratuiti si può decidere o di recedere dall’abbonamento senza pagare nessuna penale o continuare con l’utilizzo. Quello che offre è un catalogo veramente molto ricco e soprattutto completo che permette di ascoltare un gran numero di brani.

I 30 giorni di prova permettono di provare tutte le funzionalità della versione Premium. Certo 1 mese passa in fretta. Ma cosa offre Amazon Music? Innanzitutto la possibilità di ascolto offline, nessuna interruzione pubblicitaria, Playlist con suggeriamo personalizzati in base a quelle che sembrano essere le tue preferenze.

Puoi utilizzare la app da qualunque dispositivo e vuoi condividere l’account con amici e familiari.

Tanto l’attivazione quanto la disattivazione sono estremamente semplici, in fondo è sufficiente accedere alla home page di Amazon music e registrarsi per iniziare la prova gratuita di 30 giorni.

1 mese di musica completamente gratuita.

Disattivazione

Tanto è semplice attivare l’abbonamento, tanto lo è anche la disattivazione, che come detto può avvenire anche dopo i primi 30 giorni di prova gratuita.

Per non procedere con l’abbonamento dovrai innanzitutto accedere ala home page di Amazon Music, vai in basso alla pagina dove vedi il tuo nome> un tap si Impostazioni Amazon Music> Cancella abbonamento> Non continuare.

Il fioco è fatto. Estremamente semplice, sembra esserlo molto più di quello che invece sono le procedure per ottenere Spotify craccato. Certo come detto, la prova gratuita termina dopo i primi 30 giorni, esattamente come succede per Spotify, quindi a un certo punto occorrerà pagare.

Ovvio che per non procedere al pagamento per una app che non funziona gratuitamente, occorre avere le versioni craccate. Ma prima di salutarti te lo dobbiamo ricordare, questa nostra guida è puramente a scopo di informazione.

Le app craccate non solo sono illegali, ma possono mettere a rischio il tuo dispositivo. Ecco per quale motivo ti abbiamo raccomandato di utilizzare sempre degli ottimi antivirus prima di decidere di scaricare Spotify craccato iOS o una qualunque altra app che non arrivi da uno Store ufficiale.

Summary
Spotify Craccato iOs
Article Name
Spotify Craccato iOs
Description
Spotify craccato iOs: vediamo come avere Spotify premium craccato, il costo Spotify premium e come avere Spotify premium gratis. Leggi sul blog.
Author
Publisher Name
Follower Music
Publisher Logo